Cose belle che capitano a Milano

IMG_3480

Capita che una sera vai a bere una birra (una birretta, come si dice ora) con tua sorella, che vive negli Stati Uniti ed è qui in visita ma siamo verso la fine della sua visita, e che mentre stai seduta e ti guardi intorno vedi un manifesto di un teatro che titola “CATTIVE STRADE. Per Fabrizio De André”, e tu e tua sorella avete sempre molto amato Fabrizio De André e ci siete anche un po’ cresciute insieme per cui vi dite ma sì, andiamo, perché no?

E poi capita che il giorno dopo tu e tua sorella vi incontrate all’Upcycle, che è un locale che a te piace molto e a lei anche e per lei è anche comodo perché c’è wifi superfunzionante, e anzi lei ci sta passando il pomeriggio e ti chiama e ti dice sai però stasera qui c’è una specie di presentazione di un viaggio in bici, mi piacerebbe, e tu dici ma sì, perché no, invece del teatro fermiamoci da Upcycle e vediamoci questo Bikepacking.

E poi capita che quando arrivi da Upcycle che è un posto in cui davvero si sta tranquilli e rilassati come a casa propria, tu e tua sorella prendete l’aperitivo e poi guardate l’orologio e vi dite che strano che la presentazione non è ancora cominciata, e allora controllate il segnaposto e leggete che la presentazione era il giorno prima…

IMG_3470IMG_3482

Così capita che vi mettete a guardare un Vivimilano online, perché è troppo tardi per andare a teatro, e vi imbattete nel concerto dei The Beat Barons al Nidaba Theatre. Mai sentito? Neppure io. Mai sentiti i The Beat Barons? Neppure io. E quindi sì, perché no, andiamo al Nidaba Theatre. Che è in zona Navigli, appena dietro via Ascanio Sforza, ed è un locale minuscolo, very very tiny, parecchio buio, per niente trendy e cool, per niente milanese. Accogliente, quando arriviamo ci siamo solo noi e la band che sta mangiando e chiacchierando, e poi il locale pian piano si riempie, la band sale sul minuscolo palco e la band sono tre signori inglesi non tanto giovani ma pieni di energia e divertiti e divertenti, che suonano il Merseybeat: un fenomeno musicale che esplose a Liverpool nei primi anni ’60 e fu portato alla grande popolarità da formazioni storiche di quella città quali i Beatles, i Searchers, Gerry & The Pacemakers e gli Swinging Blue Jeans.

IMG_3477

E quindi capita che si passa una serata piacevole e imprevista. Per cui, cari lettori e amici di ciabattine.net che seguite sempre i nostri consigli alla lettera, una sera che siete in zona fate una capatina al Nidaba Theatre e poi diteci se vi è piaciuto!

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s